LeggendoLeggendo Newsletter
IDEE E MATERIALI PER LA SCUOLA

Gentile insegnante,

il tema delle emozioni è sicuramente uno dei più discussi dalle persone che sono quotidianamente a contatto con i più piccoli: educatori, insegnanti, genitori, bibliotecari. La domanda che spesso ci si pone è “Come posso iniziare a parlare con i bambini di quello che provano?”, “Come spiegare loro cosa sono le emozioni?”.

Tenendo presenti le più comuni domande che gli adulti si pongono a questo proposito, Mondadori Ragazzi ha da poco lanciato una nuova collana per bambini dedicata alle emozioni: le brevi storie che fanno parte di Le mie emozioni sono un modo per iniziare a parlare con i bambini di ciò che provano, perché possano insieme all’adulto riconoscere le proprie emozioni, dargli un nome e affrontarle con serenità.

È importante non pressare, non indagare per forza su un malumore passeggero: un episodio di tristezza, di imbarazzo o di gelosia sono normali, fanno parte di noi, della vita, ed è un bene che ci siano. Ma un sentimento di tristezza continuo, o di rabbia prolungata nel tempo, che magari esplode in modo violento e distruttivo, meritano un’indagine, un ascolto: diventa fondamentale in questi casi essere presenti, come adulti, per aiutare a capire e a sciogliere il nodo che minaccia la serenità quotidiana del bambino.”

Così spiega Silvia Serreli, autrice e curatrice della collana, nell’intervista su LeggendoLeggendo. Potete leggerla interamente qui.

Qui potete trovare maggiori informazioni sulla collana e materiali di approfondimento.

Buon lavoro

Lo staff di LeggendoLeggendo


Questa newsletter è un servizio gratuito offerto da Edizioni Piemme.

Copyright 2018 | Edizioni Piemme - Mondadori Libri S.P.A. | P. Iva: 08856650968 | Privacy Policy | Cookie Policy | Privacy